Nell’ambito delle novità introdotte dagli articoli 33 e 34 della legge 107/2015 sulla “Buona Scuola”, United Network Europa ha strutturato dei progetti innovativi che, attraverso la realizzazione di percorsi “simulati” offrono agli studenti la possibilità di prendere parte a esperienze che rispecchiano e soddisfano pienamente le caratteristiche ed i requisiti descritti nelle linee guida emanate dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Inoltre, a seguito della sottoscrizione del protocollo d’intesa, tutti i progetti formativi organizzati da United Network Europa vengono riconosciuti come momenti di Alternanza Scuola Lavoro.

 

Nello specifico, United Network ha strutturato 3 progetti formativi che costituiscono percorsi di alternanza scuola lavoro:

 

  1. SchoolMUN (simulazione delle Nazioni Unite);
  2.  Res Publica Art. 33 (simulazione del Parlamento italiano);
  3.  We The European Union (simulazione del Parlamento europeo).

 

 

Res Publica – art. 33

Res Publica - art. 33 è una simulazione di sedute del Parlamento italiano destinata agli studenti del triennio degli istituti superiori di secondo grado, destinatari dell’obbligo di Alternanza Scuola Lavoro. Gli studenti prenderanno parte ad un percorso formativo incentrato sulla conoscenza del procedimento legislativo della Camera dei deputati, nonché sullo sviluppo di specifiche attività per il miglioramento delle loro soft skills. Al termine del percorso si svolgerà la simulazione, durante la quale gli studenti saranno suddivisi in gruppi parlamentari e lavoreranno alla stesura di progetti di legge, emendamenti e relazioni che saranno approvati in occasione della giornata finale.
Il progetto viene svolto in lingua italiana



SchoolMUN – School Model United Nations

SchoolMUN è una simulazione di processi diplomatici internazionali destinata agli studenti del triennio degli istituti superiori di secondo grado, destinatari dell’obbligo di Alternanza Scuola Lavoro. Gli studenti prenderanno parte ad un percorso formativo incentrato sulla conoscenza del lavoro e del funzionamento dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, nonché sullo sviluppo di specifiche attività per il miglioramento delle loro soft skills. Al termine del percorso si svolgerà la simulazione. Gli studenti lavoreranno all’interno di una commissione simulata nella quale svolgeranno attività tipiche del mondo della diplomazia, come lavorare a bozze di risoluzione, alle negoziazioni con alleati e avversari e tenere discorsi. Durante la giornata finale saranno votate le risoluzioni adottate.

Il progetto viene svolto in lingua inglese


We The European Union – simulazione del Parlamento europeo

We The European Union è una simulazione di sedute del Parlamento europeo destinata agli studenti del triennio degli istituti superiori di secondo grado, destinatari dell’obbligo di Alternanza Scuola Lavoro. Gli studenti prenderanno parte ad un percorso formativo incentrato sulla conoscenza e la comprensione dei meccanismi di funzionamento del Parlamento europeo, nonché sullo sviluppo di specifiche attività per il miglioramento delle loro soft skills. Al termine del percorso si svolgerà la simulazione, durante la quale gli studenti saranno suddivisi in gruppi parlamentari e lavoreranno alla stesura di raccomandazioni che saranno approvate in occasione della giornata finale.
Il progetto può essere svolto in una lingua a scelta tra:

  • Italiano;
  • Inglese;
  • Francese;
  • Spagnolo.